“Renzo Testi, un’eredità importante per tutti noi cooperatori”

Il presidente di Legacoop nazionale Mauro Lusetti ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito alla scomparsa di Renzo Testi, storico dirigente del movimento cooperativo.

 

“Renzo Testi lascia a tutti i cooperatori un’eredità importante.

 

Partendo da una base valoriale molto forte egli ha saputo infatti unire nel suo percorso personale e professionali aspetti che tutti noi dobbiamo mantenere insieme.

 

Egli ha saputo essere un manager capace, alla guida di Coop Nord Emilia prima e di Coop Consumatori Nordest poi, contribuendo allo sviluppo della cooperazione di consumo in uno dei territori più vocati e più forti.

 

Lo ha fatto mantenendo sempre una grande attenzione alla sua comunità, per la quale si è impegnato come sindaco per ben 13 anni, e per la cultura, come artefice e presidente della Fondazione Il Correggio e promotore della società editoriale di Telereggio.

 

Al centro, in ogni attività, ha sempre saputo mantenere il bene comune, con una coerenza e un rigore morale che continueranno a costituire per noi un insegnamento prezioso ed una capacità di apertura e di dialogo, con tutti, da cui vogliamo trarre insegnamento.

 

Ai suoi parenti vanno il pensiero e la partecipazione al lutto di Legacoop e del movimento cooperativo, con l’impegno di mantenere viva per tutti noi la sua memoria e, soprattutto, il suo insegnamento”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *